Dispositivi di protezione digitale: uvex techware

L'integrazione di funzioni digitali nei dispositivi di protezione individuale (DPI) apre alla protezione delle persone possibilità finora sconosciute. Grazie a uvex techware è possibile dotare le zone del corpo più sensibili, dalla testa ai piedi, di sensori e attuatori. Attraverso il collegamento in rete dei DPI è possibile realizzare metafunzioni, che in base alla situazione reagiscono, interagiscono e comunicano con le persone.

Il megatrend della "trasformazione digitale" offre ora anche nel settore dei dispositivi di protezione individuale concetti di prodotti completamente nuovi, che consentono di rispondere alla rivoluzione globale nel settore industriale. "Nuove tecnologie digitali permettono ampliamenti finora irrealizzabili di funzioni di sicurezza già esistenti, nonché approcci innovativi alla protezione e al benessere dell'uomo", spiega Stefan Brück, CEO di uvex safety group. "Per questo, uvex safety group ha fondato il dipartimento "Digital Business Innovation" per lo sviluppo del sistema di prodotto digitale uvex techware." Insieme a partner tecnologici e a clienti chiave competenti sono nati i primi prototipi di prodotti e le prime applicazioni, che offrono, sulla base di casi d'esempio realistici, approcci per soluzioni ai problemi su misura.

"I prodotti del sistema uvex techware segnano un primo passo verso soluzioni hardware e software con prototipi concreti. Siamo convinti che con questa strategia potremo rispondere ai nuovi requisiti del mondo del lavoro del futuro," prosegue Stefan Brück. "La nostra visione è quella di collegare in rete questi concetti di prodotti e di integrarli in un sistema di gestione della sicurezza DPI. Queste soluzioni devono essere sviluppate in stretta collaborazione con i nostri clienti, affinché questi possano poi integrarle nella rispettiva infrastruttura di sistemi."

I concetti di prodotti presentati alla fiera A+A 2017:

Smart helmet - uvex pheos techware
In molte situazioni di sicurezza sul lavoro, la testa necessita di particolare protezione. Le funzioni di sicurezza passiva dello Smart Helmet vengono moltiplicate grazie all'impiego di metasensori per il rilevamento della situazione. Ciò garantisce che il DPI sia in uso, mentre i sensori di accelerazione installati permettono di rilevare impatti, una caduta libera o improvvisa immobilità. Altri sensori come quelli di temperatura, umidità e luminosità consentono di realizzare ulteriori funzioni, che possono essere adattate in modo specifico per il cliente e in base ai requisiti del rispettivo campo d'impiego.

Smart Glasses - uvex i-works techware
Gli occhiali protettivi rappresentano una piattaforma ideale per la visualizzazione di informazioni. In questo ambito, lo sviluppo si concentra sull'integrazione in concetti di protezione degli occhi collaudati. Le tecnologie impiegate ne consentono l'utilizzo in condizioni di lavoro reali, come in presenza di un'elevata luminosità e di condizioni ambientali difficili. Le informazioni vengono riflesse, come su un head-up display all'interno delle auto, sul lato interno degli occhiali protettivi e non dipendono pertanto dalle condizioni esterne. La visualizzazione consente l'accesso in qualunque momento ai dati e ai valori di misurazione di sensori esterni. I concetti impiegati sono ottimizzati con un basso consumo di corrente e un peso ridotto.

Smart Gesture Control - uvex suXXeed techware
L'interazione tra uomo e macchina rappresenta, a seconda dell'ambiente di lavoro, una grande sfida nell'ambito della sicurezza digitale sul lavoro. Per poter comandare dispositivi terminali mobili con piccoli tasti e schermi, spesso è necessario rimuovere la protezione delle mani. Il modulo Smart Gesture Control può essere integrato in diversi punti dei DPI e non necessita di contatto o sfioramento grazie alla tecnologia di riconoscimento dei gesti in 3D integrata. Il modulo consente di comandare le funzioni ad esempio degli Smart Glasses o dei macchinari e delle relative funzioni. Ai fini della sicurezza e come feedback di interazione vengono impiegati 9 LED.

E-Glove - uvex phynomic techware
Le mani sono gli strumenti più importanti di cui dispone l'uomo e devono essere protette da pericoli meccanici, tagli o sostanze chimiche nocive. Al contempo, però, non devono essere compromessi la tattilità e l'uso di attrezzi. Attraverso l'integrazione di chip NFC nei guanti, tramite il suo dispositivo terminale mobile l'utente dispone in qualunque momento di tutte le informazioni di cui necessita, come lo scopo d'impiego o la resistenza del prodotto. I guanti protettivi possono essere personalizzati, l'accesso ai macchinari o all'infrastruttura può essere regolato e si aprono possibilità completamente nuove per quanto riguarda la gestione della catena di distribuzione dei DPI.

Smart Insole - uvex 1 techware
Le calzature di sicurezza rappresentano il filo diretto tra l'uomo e l'ambiente che lo circonda durante le attività in piedi. Da ciò derivano numerosi scenari biomeccanici e situazionali. Molti incidenti sul lavoro sono causati da scivolamento e da una temporanea perdita del controllo. Queste situazioni possono essere rilevate e valutate, e mediante avvertimenti mirati è possibile evitare altri incidenti nei luoghi di pericolo noti. L'impiego di metasensori consente inoltre di rilevare, oltre alle informazioni sul movimento, le proprietà della scarpa rilevanti per la sicurezza, così da poter riconoscere attivamente eventuali danni o una perdita delle caratteristiche di protezione.

Active Lighting Vest - uvex
In situazioni di pericolo è importante che i soccorritori o le persone coinvolte nell'incidente indossino gilet segnaletici, che permettano di riconoscerli in caso di illuminazione mediante colori di avvertimento e retroriflettori. In condizioni di scarsa luminosità, tuttavia, i gilet segnaletici passivi sono difficili da riconoscere. Per aumentare la sicurezza anche in queste situazioni, l'Active Lighting Vest è stato ampliato con una fonte luminosa attiva a impulsi, che è chiaramente riconoscibile anche in ambienti molto bui e che pertanto assicura una maggiore sicurezza. L'integrazione di questo giubbotto in un concetto di sicurezza interconnesso consente funzioni aggiuntive, che vanno ben oltre la mera funzione di un gilet segnaletico.

Il Dr. Markus Burghart presenta uvex techware alla fiera A+A 2017

Il Gruppo uvex

uvex group riunisce sotto un unico tetto tre società operanti a livello internazionale: uvex safety group, uvex sports group (uvex sports e Alpina) e Filtral group (Filtral e Primetta). Il Gruppo uvex è rappresentato in 22 Paesi con 48 filiali, tuttavia, buona parte della sua produzione è concentrata in Germania. Due terzi dei circa 2.600 collaboratori (dato aggiornato all'anno di esercizio 2016/17) lavora in Germania. uvex è partner globale dello sport internazionale di alto livello, nonché fornitore di equipaggiamenti di innumerevoli atleti di spicco. Per uvex, il motto "protecting people" è un compito e un dovere. Per questo uvex sviluppa, produce e distribuisce prodotti e servizi per la sicurezza e la protezione delle persone nei settori del lavoro, dello sport e il tempo libero.

Hai delle domande? Contatto:

Thorsten Udet
UVEX SAFETY GROUP GmbH & Co. KG
Würzburger Str. 181-189
90766 Fürth
Germany

Telefono: +49 911 9736-1449
Fax: +49 911 9736-1302

Condividi Stampa
uvex
SAFETY